Home > Blog > ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: MATCH ACCOGLIE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: MATCH ACCOGLIE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI

scritto il 7 maggio 2018

Tra poche settimane il nostro laboratorio di tirocinio matchlab ospiterà, come negli anni passati, gli studenti delle scuole superiori nell’ambito del percorso alternanza scuola-lavoro.

L’alternanza scuola-lavoro, obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori, è una delle innovazioni più significative della legge 107/2015 (La Buona Scuola) in linea con il principio della scuola aperta.

al-via-il-progetto-alternanza-scuola-lavoro-22415.660x368

Con l’alternanza scuola-lavoro viene introdotto un metodo didattico e di apprendimento sintonizzato con le esigenze del mondo esterno, con lo scopo di rendere tutti gli studenti protagonisti consapevoli delle scelte per il proprio futuro. Il percorso proposto favorisce la comunicazione intergenerazionale e pone le basi per uno scambio di esperienze e crescita reciproca.

In match gli studenti vengono coinvolti nelle attività quotidiane in un percorso condiviso di formazione e crescita, al fine di consolidare le conoscenze acquisite a scuola e di testare sul campo le loro attitudini e capacità, grazie a progetti in linea con il loro piano di studi.

progaltern-logo

I ragazzi, affiancando i consulenti di match, hanno l’opportunità di conoscere gli ambiti professionali e i contesti lavorativi che via via si presentano ogni giorno e riescono ad avere la percezione di come vengono svolte le varie attività. match advisory, d’altro canto, ha l’obiettivo di raggiungere le finalità di questo nuovo istituto, motivando e orientando gli studenti a scelte consapevoli, nella prospettiva della prosecuzione degli studi o dell’ingresso nel mondo del lavoro.

Nome (*)

Cognome (*)

Email (*)

Messaggio

accetto l’informativa sulla privacy

Trattamento dei dati personali come da D.lgs 196/2003

Compilando ed inviando il modulo di contatto, si accetta quanto segue (in conformità con il D.Lgs. n.196/2003 sulla privacy). I dati anagrafici forniti saranno utilizzati, esclusivamente per elaborazioni interne o per l'invio da parte del titolare di comunicazioni ed offerte. Essi non verranno comunicati o diffusi a terzi. L’interessato gode dei diritti di cui all’ art. 7 D.Lgs. n.196/2003. Per esercitare tali diritti l'interessato dovrà rivolgere richiesta inviando una email all'indirizzo di posta elettronica info@wematch.it